News

14
09

TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SE ACQUISTI UNA CASA CON IL FOTOVOLTAICO GIA' INSTALLATO

TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SE ACQUISTI UNA CASA CON IL FOTOVOLTAICO GIA' INSTALLATO

Quando si acquista un immobile usato, provvisto di impianto fotovoltaico funzionante, ci sono diversi aspetti da tenere in considerazione. L'obiettivo di questo articolo è quello di fornire le considerazioni e le azioni da intraprendere prima di effettuare la transazione del
bene.
Un impianto fotovoltaico gia funzionante presenta da subito un risparmio sui consumi significativo, è fondamentale tuttavia affrontare il passaggio di consegna tra il vecchioproprietario e il nuovo proprietario con chiarezza e precisione. Innanzitutto, è bene considerare, che, se il sistema fotovoltaico è montato da più di 11 anni, potrebbe vantare ancora l'incentivo del "Conto energia". Questo significa, che lo stesso impianto, oltre a produrre energia elettrica, genera anche un reddito economico diretto che varia tra € 0,20 e € 0,60 per ogni chilowattora prodotto in base al bonus attuato all'allaccio.
Tuttavia, affinché il bonus possa continuare a fruttare benefici al nuovo proprietario, è essenziale ottenere dal venditore, al momento della stipula dell'atto notarile, tutta la completa documentazione del sistema. Ciò include password di accesso ai portali, progetti, iscrizioni ai registri, conformità, schede tecniche dei prodotti e contratti stipulati all'epoca della posa in opera. Questa consegna è cruciale, poiché, in un secondo momento, il fatto di non aver ottenuto la documentazione completa, potrebbe comportare l'impossibilità del passaggio dei benefici oltre al gravare di costi aggiuntivi e lungaggini per il recupero di tali documenti.
Il nostro consiglio, è quello di far inserire nel preliminare o nel contratto di vendita definitivo, una postilla, in cui il venditore dichiara di cedere tutti i benefici energetici, fiscale e incentivanti del sistema fotovoltaico presente nell'immobile, e, si impegna altresì di fornire tutta la documentazione necessaria per agevolare il passaggio di intestazione nominale del sistema. Facciamo presente, che la pratica di cambio titolarità dell'impianto, dovrà essere eseguita da un tecnico specializzato (non dal notaio), ed ha un costo che si aggira tra i € 100,00 e i € 200,00 c.a. in base alla zona e in base alle caratteristiche dello stesso.
Una volta diventati proprietari dell'immobile, è necessario valutare le condizioni del
sistema:
A) Valutare i dati di produzione e di redditività, nonché le condizioni tecniche degli elementi con una analisi specifica da parte di un tecnico specializzato.
B) Nel caso in cui l'impianto sia ancora efficiente e ben mantenuto, sarà possibile mantenerlo attivo, oppure potenziarlo in base alle esigenze energetiche, o, persino affiancargli un nuovo ulteriore impianto fotovoltaico senza rimuovere quello vecchio.

C) Nel caso in cui l'impianto risulti vetusto e non funzionante, con costi di riparazione e manutenzione eccessivi, la rimozione e lo smaltimento dei materiali potrebbero comportare un costo aggiuntivo oltre a quelli per lo smontaggio.
D) In altri casi sarà invece sufficiente effettuare una pulizia ai moduli fotovoltaici tramite un'azienda specializzata, controllare che le ventole di raffreddamento di inverter e batterie siano libere da polvere e impurità, controllare che i cavi di collegamento siano in buono stato e infine accertarsi che nel quadro elettrico di stringa gli interruttori e i fusibili siano perfettamente in buono stato.


E' importante che le operazioni che vi abbiamo descritto siano tutte effettuate da un tecnico elettricista di vostra fiducia e non in maniera amatoriale o arrangiata, vi facciamo presente che le tensioni e le correnti di un sistema fotovoltaico sono molto potenti e vanno
trattate da chi è preposto.

In conclusione, l'acquisto di una abitazione con un impianto fotovoltaico gia funzionante, è un bel vantaggio, ma richiede una valutazione a 360° attenta e consapevole di tutti gli aspetti. Con la giusta conoscenza e l'assistenza di tecnici esperti, vi sarà possibile evitare
le consuete problematiche.


Buon Acquisto dallo staff 3D Energy!

Aziende partner

Chint
Cobat
Fronius
Iso
Omnik
SolarEdge
MTIC
RED Progettazione