News

16
05

NUOVA DIRETTIVA UE SULL'EDILIZIA GREEN: DAL 2028 IMPIANTI FTV SU TUTTII FABBRICATI

NUOVA DIRETTIVA UE SULL'EDILIZIA GREEN: DAL 2028 IMPIANTI FTV SU TUTTII FABBRICATI

Il Parlamento europeo ha dato il via libera alla direttiva sull’edilizia green.

Per i deputati, tutti i nuovi edifici dovranno essere a emissioni zero a partire dal 2028. Per i nuovi edifici occupati, gestiti o di proprietà delle autorità pubbliche la scadenza è fissata al 2026. Tutti i nuovi stabili dovranno inoltre dotarsi di tecnologie green entro il 2028. Per gli edifici residenziali sottoposti a ristrutturazioni importanti la data limite è il 2032. Inoltre, le abitazioni residenziali dovranno raggiungere, come minimo, la classe di prestazione energetica E entro il 2030, e D entro il 2033. Per gli edifici non residenziali e quelli pubblici il raggiungimento delle stesse classi dovrà avvenire rispettivamente entro il 2027 e il 2030. La classe G, invece, dovrà corrispondere al 15% degli edifici con le prestazioni energetiche peggiori in ogni Stato membro.

Gli interventi di miglioramento delle prestazioni energetiche (ad esempio sotto forma di lavori di isolamento o rinnovo dell’impianto di riscaldamento) dovranno essere effettuati al momento dell’ingresso di un nuovo inquilino, oppure al momento della vendita o della ristrutturazione.

Aziende partner

Chint
Cobat
Fronius
Iso
Omnik
SolarEdge
MTIC
RED Progettazione